1 Commento

Artdeco

Vorrei parlare del brand Art Deco, forse non molto conosciuto in Italia perché, se ho ben capito da vari commenti e informazioni trovati in rete, è disponibile solo nelle profumerie Douglas.

Ho avuto la possibilità di conoscere e apprezzare questa marca grazie ai miei frequenti soggiorni in Germania, per amore e per lavoro, e penso sia importanti diffondere la conoscenza di prodotti che, a mio parere, sono molto validi pur mantenendo prezzi da grande distribuzione.

Fondata nel 1985 Art Deco è molto diffusa in Germania, e successivamente viene distribuita in gran parte dell’Europa, in America e recentemente anche nel mercato asiatico. Per quanto riguarda il mercato tedesco, si trova presente sia nella grande distribuzione sia nelle profumerie, che nei saloni di bellezza, ponendosi quindi ad un livello di prezzi medio e pertanto capace di attirare una larga e differenziata clientela. Un prezzo ragionevole non indica però limitata qualità, perché i suoi prodotti garantiscono un’ottima realizzazione.

I punti che definiscono il successo di questo gruppo sono innanzitutto la varietà dei prodotti e dei colori, rispetto anche ad altri marchi internazionali,  e la presenza di una linea apposita per la cura delle mani e dei piedi.

Inoltre offre una gamma di prodotti speciali e innovativi tra cui spicca la palette componibile o “fai da te”. Infatti gli ombretti possono essere acquistati singolarmente e sono contenuti in una confezione piccola, ma “autonoma” perché dotata di una protezione in plastica che basta far scorrere per esser utilizzata. Oppure è possibile acquistare un contenitore dotato di calamita in cui posizionare i vari ombretti scelti a proprio piacimento, o volendo al posto degli ombretti anche il fard con il suo pennellino. Questa possibilità permette di comprare solo i colori che più ci piacciono e di combinarli a nostro piacimento senza dover acquistare una palette in cui ci sono colori che non non vogliamo e non metteremo mai. In più anche se non si vuole acquistare il contenitore proposto dal produttore, si possono riporre in una scatolina o nel contenitore che più ci piace, senza dover occupare troppo spazio!

Frequentemente vengono lanciate linee innovative, per cogliere e soddisfare i trend più innovativi. Al momento vorrei segnalarne due a mio parere molto carine: Marrakesh sunset già nei negozi, seguita a breve anche da Dita von Teese Classics. Due collezioni molto diverse tra loro, ma destinate a cogliere i trend dell’estate 2012.

Da una parte la prima è una collezione prettamente estiva, composta da una terra e con richiami a colori must di questa stagione, quali il corallo, il rosa acceso, l’arancione e il turchese.

Proprietà di Artdeco

La seconda invece creata in collaborazione con una delle più grandi artiste di burlesque, richiama lo stile anni ’50 che sta avendo tanto successo e che viene riproposto ora da varie case cosmetiche. Colori neutri per gli occhi sottolineati da una linea di eyeliner, e attenzione tutta verso le labbra, marchiate in rosso, emblema della seduzione retrò.

Insomma potete sbizzarrivi in vari modi e trovare lo stile che più vi piace in libertà, sia per quanto riguarda i colori che il portafoglio!

Proprietà di Artdeco

Annunci

Un commento su “Artdeco

  1. sigh avevo una loro palette qualche anno fa…pagata 50€ e rotti e non era nemmeno del tutto piena…però quando andavo in giro x lavoro mi bastava quella x truccarmi tutta la settimana (fondo correttore mascara a parte ovvio)…prima s’è rotta, poi l’ho persa!!
    l’avro usata in tutto un anno e qlcsina…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: