1 Commento

Dior Saint Tropez Obsession ;-)

Io adoro il color turchese e in particolare i gioielli in turchese, quindi non posso descrivere la mia gioia quando ho scoperto che è uno dei colori più in voga dell’estate 2012 anche per gli smalti. 🙂

La vera e propria ossessione è cominciata quando ho sentito parlare e poi ho potuto ammirare lo smalto Dior Saint Tropez della collezione Croisette.

Solo una parola: bellissimo!!! Galvanizzata dall’idea di potermi impossessare di tale oggetto del desiderio me ne vado in profumeria quando il sogno si infrange: lo smalto costa più di 20 euro. Un po’ per indisponibilità di mezzi e un po’ per protesta mi convinco di poter trovare un’alternativa più economica e sfido il destino.

 

Intanto però l’ho provato il tester della Dior eh eh, ma solo per averlo come raffronto e confrontarlo con gli altri possibili candidati. Sembrano necessarie almeno due passate, perché una non è sufficiente per garantire una copertura omogenea.

Tentata dalla confezione provo il Ceramic Nail Laquer di Artdeco numero 265 della collezione Marrakesh sunset, ma non mi soddisfa: il colore sull’unghia risulta essenzialmente blu- avio e non turchese, e la copertura non è asslutamente soddisfacente se si cerca un colore pieno e non semi- trasparente.

Mi aggiro per la profumeria  e scruto l’espositore di ogni casa cosmetica, ma non trovo nulla che mi soddisfi davvero. Anche la fornitissima Essie ha un colore denominato turquoise & caicos, che però non mi ricorda assolutamente quello di Dior e mi sembra essenzialmente verde.

Mi ero data quasi già per vinta quando la mia attenzione ricade su una marca da me mai considerata prima, ma solo intravista: Isadora. Questa casa cosmetica lanciata negli anni ’80 in Svezia, ha una linea di smalti che mi è sembrata molto carina e dai prezzi tutto sommato accessibili, sicuramente più dei marchi di lusso. Il colore che mi ha colpito è il numero 712 denominato Ocean Drive della linea Wonder Nail, che promette extra durata e una veloce asciugatura.  Mi è parso subito un bellissimo turchese e anche nella stesura sono rimasta molto soddisfatta: colore pieno ed uniforme con una sola passata! Anche la durata è ottima, perché lo smalto resiste a vari tipi di torture!

Rispetto al Dior Saint Tropez è un po’ più tendente al verde acqua, ma secondo me questo è un ottimo compromesso per un prodotto che costa circa 1/3, poiché il prezzo si aggira attorno agli 8 euro.

Quindi se non vi va di spendere più di 20 euro per quello di Dior, questa mi pare una buona alternativa che a me quasi piace anche di più!

p.s: mi scuso per l’immagine dell’ultima foto sia per la qualità che per il modo in cui erano applicati gli smalti, ma purtroppo si tratta si tester provati in profumeria. Sorry!

Annunci

Un commento su “Dior Saint Tropez Obsession ;-)

  1. Il colore dello smalto di Dior è stupendo…quello di Isadora non l’ho visto dal vivo, ma sicuramente lo andrò a cercare visto che questa marca mi sta stupendo tantissimo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: