6 commenti

Dalla Germania con furore: a new league ;)

 

Il terremoto è stato il soggetto degli ultimi due post ed è anche il motivo per cui mi trovo in terra teutonica sino a data da destinarsi!

Questa situazione un po’ particolare chiaramente influenzerà anche gli articoli del blog nel bene e nel male. Purtroppo non potrò attingere dalle ultime novità presenti solo in Italia, allo stesso tempo essere qui mi dà la possibilità di conoscere in anticipo prodotti che in Italia dovrebbero ancora uscire.

Questo è il caso del post di oggi dedicato alla linea “a new league” di Essence. In Germania è presente dalla fine di maggio e per il mese di giugno e anche se non è ancora ben chiaro, potrebbe uscire prossimamente in Italia. L’ispirazione è un look sport-chic che richiama gli anni trenta. Come tendenza in questo caso predominano il bianco, il bronzo, il rosso e il verde scuro.

La linea è composta da:

  • una terra abbronzante: strutturata a mosaico con varie gradazioni di colore che dovrebbero permettere di evitare l’odiato effetto falso/cerone adattandosi all’incarnato con più facilità.
  • tre ombretti in crema: effetto brillante in tre gradazioni dal bianco ghiaccio, al dorato sino al bronzo
  • pen eye liner: due colori bronzo e il classico nero per una lunga tenuta e resistenti all’acqua
  • tinta per labbra: color rosso scarlatto
  • smalti: quattro colori, marrone, blu elettrico, rosso e verde scuro per un effetto mat
  • mini- spazzola da borsetta: richiudibile e con specchietto incorporato
  • elastici in gomma: tre colori, rosso, blu e marrone per elastici dalle dimensioni mini

 

Entusiasta all’uscita della collezione ho acquistato alcuni di questi prodotti e voglio dirvi qual è la mia opinione per quanto riguarda ciò che provato.

Partiamo in modo positivo! L’ombretto in crema mi ha subito ispirato e ho scelto il colore di mediano come gradazione, tra i dorato e un bronzo molto chiaro numero 01 caddy in the wind . La consistenza è leggera, facile da stendere e non appesantisce la palpebra creando dopo qualche tempo quelle odiose righine! Il risultato è essenzialmente tenue e tende ad affievolirsi col passare delle ore, ma è perfetto se si vuole dare un tocco di luminosità in breve tempo e senza dare un effetto poco naturale.

Stessa soddisfazione vale per la mini spazzola da borsetta. Voi penserete: che cosa ci sarà mai di speciale? In effetti questo prodotto non nulla che non si potrebbe trovare in altri dello stesso tipo e rintracciabili più o meno ovunque. Il fatto è che nel mio caso specifico era tempo che cercavo una spazzola da borsetta con specchietto e non riuscivo mai a trovarla. Data la mia personale frustrazione ho deciso subito di comprarla 😉

Un po’ meno soddisfacente è stato l’acquisto dell’eyeliner lunga tenuta color bronzo. Niente da dire sulla tenuta, ma l’effetto non mi piace molto. Questo bronzo se applicato con un tratto abbastanza fine non si vede quasi, o sembra un’ombra sulla propria pelle. Non è assolutamente brillante, per cui personalmente non mi piace particolarmente. Ho tentato di riciclarlo in un altro modo che probabilmente sconvolgerà qualcuno 😉 : lo applico sulla piega della palpebra mobile quando voglio creare un trucco mat e magari retrò e lo sfumo con le dita in modo tale che la linea non resti troppo netta.

Infine mi trovo totalmente scontenta del prodotto verso il quale avevo più aspettative: la tinta per labbra. In generale l’oggetto mi affascinava da un po’ di tempo, ma non ero sicura se facesse al caso mio. Quando si è presentata l’occasione di provarne uno ad un prezzo contenuto, come in questo caso, l’ho acquistato forse ponendomi un po’ troppe aspettative.

Il colore è gradevole, un bel rosso acceso un po’ tendente al freddo, adatto in un momento come questo quando è tanta la voglia di osare con colori forti. Il miraggio della lunga tenuta, specialmente d’estate si vende da solo, ma in questo caso il risultato non è stato quello sperato! La consistenza non è perfettamente fluida, ma gelatinosa pertanto già dall’applicazione si riscontra difficoltà nel cercare di stendere il colore in modo uniforme. Nel mio caso è stato necessario amalgamarlo aiutandomi con le dita, per cercare di attenuare il formarsi delle macchie. Il problema sembrava risolto, ma dopo 10/15 minuti torna ad essere disomogeneo, si formano come venature più chiare, macchie, non estremamente visibili, ma comunque percepibili. Provo ad applicare nuovamente il prodotto con più insistenza, una, due volte ancora. La tendenza si attenua ma il colore risulta così molto marcato, troppo pesante. Decido di deporre le armi e di arrendermi e provo a togliere la tinta per mettere un rossetto normale, ma sorpresa:non si toglieva più!Ci sono voluti vari struccanti e alcune ore prima di potermene liberare!Con rammarico, ma bocciato!

Tirando le somme : se cercate la lunga durata è perfetto 😉 ma può essere che il risultato sia un po’ a macchie di leopardo! potrebbe essere un nuovo trend 😉

Per quanto riguarda gli altri prodotti sono essenzialmente soddisfatta!Ho preso anche lo smalto mat verde scuro, che però devo ancora provare!vi dirò prossimamente se lui sarà promosso! 😉

Baci 🙂

 

Annunci

6 commenti su “Dalla Germania con furore: a new league ;)

  1. Bella linea,peccato per la tinta labbra e per l’eyes linear ,nuova follower 🙂

  2. bentornata!Che peccato per la tinta!!Probabilmente proverò uno degli ombretti in crema 🙂

  3. hehehhe bellissimo leggerti sei simpaticissima … nuovo trend a macchie no grazie ! … meno male che mi hai avvertita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: