Lascia un commento

liberoarbitrio@makeup.com ;)

Nel momento in cui compro un prodotto cosmetico che cosa guida la mia scelta? quali sono i condizionamenti che mi influenzano? sono cambiati con la crisi o sono sempre gli stessi? qual è il ruolo di internet?

Da un articolo di D La Repubblica (23 giugno 2012) emerge qualche dato interessante per fare un po’ di riflessioni sui cambiamenti che riguardano il mercato cosmetico, condizionato dalla crisi economica e dalla sempre crescente importanza del mondo digitale.

L’istituto di consulenza Wsl/ Strategic Retail rivela che le americane tra i 18 e i 30 sarebbero quelle più colpite dalla crisi e dalla mancanza di lavoro. In un momento di difficoltà l’acquisto di make up e trattamenti sembrerebbe per questo essere passato in secondo piano.

Viene detto che proprio quel segmento di età considerato prima dalle case cosmetiche la “gallina dalle uova d’oro”, capace di orientare le scelte di sviluppo dei prodotti e delle nuove tendenze, ora risente fortemente della crisi. Le giovani donne in questa fascia d’età erano prima della crisi quelle più attente ai nuovi trend e quelle disposte ad acquistare e a spendere di più, sia per motivi sociali che prettamente economici, come l’assenza spesso di spese per sostenere la famiglia o per il mutuo.

Questi cambiamenti chiaramente costringono le aziende e il mercato a ripensare nuove strategie per attirare le consumatrici. 

Molte mirano alle giovanissime, cioè alle ragazzine che cominciano a truccarsi. Il loro potere d’acquisto risentirebbe meno della crisi, ma allo stesso tempo si rivelerebbero consumatrici attente e desiderose di trovare il prezzo più conveniente.

In questa ricerca del prodotto guidata dal concetto “minima spesa-massima resa”, la farebbe da padrona la rete. Le giovanissime e non, si confrontano su internet per scambiarsi consigli di bellezza, info sui prodotti e importantissimo sarebbe diventato il ruolo di Youtube.

L’Italia è il primo paese davanti a Germania, Regno Unito, Francia e Spagna per la ricerca della parola make up su Youtube. Guardando i tutorial le ragazze imparano a truccarsi e vengono influenzate nella scelta dei prodotti.

Tuttavia allo stesso tempo rimarrebbe molto forte la necessità delle giovani consumatrici di confrontarsi con mamme e sorelle maggiori. Questo fattore si rivelerebbe fondamentale per il mercato che è spinto così non solo a proporre il prezzo più basso, ma a cercare di creare una connessione emozionale col consumatore.

Secondo questa visione l’amore per i marchi cosmetici può diventare per così dire un imprinting di famiglia, che si tramanda tra madri e figlie, tra sorelle maggiori e le più giovani.

E’ interessante vedere quanti fattori stanno dietro a scelte che si penserebbe di prendere in autonomia, quando in realtà i condizionamenti sono molteplici e più o meno manifesti.

Forse sono le stesse consumatrici che pur auto-convincendosi di essere libere nella scelta, poi vogliono farsi guidare dai pareri o dalle esperienze degli altri.

A parer mio più che dalle testimonial famose, la scelta è influenzata maggiormente dall’esperienza di altre persone col medesimo prodotto. Che si tratti di opinioni emerse dalla rete, o dalle amiche o dalla famiglia quello che si cerca è un parere per farsi guidare più o meno consapevolmente.

Certo che pensare, come sostiene l’articolo che nel momento in cui vado a comprare un mascara, nel mio inconscio si muovano meccanismi degni dell’effetto che la madeleine ha fatto a Proust,  mette un po’ d’inquietudine, anche se probabilmente è così 😉

E voi ragazze cosa ne pensate? Quali sono i più grandi condizionamenti che influenzano la scelta e l’acquisto? quanto sono importanti i consigli raccolti in rete e quanto quelli delle conoscenti, famigliari e amiche? si può parlare di u vero imprinting famigliare anche per i prodotti cosmetici o vi sembra esagerato?

Mi sembra un tema molto interessante, e forse interrogarsi sull’argomento può portare a un briciolo di consapevolezza in più nel momento dell’acquisto. O forse anche questa sarà solo un’illusione 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: