2 commenti

to Chubby stick or not to Chubby stick?

Chubby stick …personalmente solo il nome attira la mia attenzione e fa venir voglia di scoprire di che cosa si tratti…! Voi penserete: “Ma come è stato uno dei prodotti must dell’estate e questa ci arriva solo adesso?!”. Ebbene sì, ma meglio tardi che mai no? 😉

Prima di partire ho accompagnato mia sorella ad acquistare alcuni trucchi in vista di un matrimonio, e, dato che l’occasione fa l’uomo ladro, mi sono decisa a provare questo prodotto di Clinique!

Altre review e una pubblicità secondo me azzeccatissima (almeno su di me!), mi avevano molto incuriosito, così mi lascio tentare dal Chubby  numero 2, “Whole lotta honey“.

Questo colore mi è parso il più adatto andando ormai verso l’autunno, dato che, a mio parere, si avvicina ad un rosa antico scuro, dove un marrone abbastanza neutro si accende di luminose sfumature rosate.

Il prodotto, a metà via tra un rossetto e un balsamo per le labbra,  dona quel tocco di colore, senza tuttavia richiedere troppa attenzione e cura nell’applicazione. Per sua stessa natura,  la durata del colore lascia un po’ a desiderare, cosa che non vale invece per la profonda sensazione di idratazione.

La texture è molto morbida e nutriente, e le labbra rimangono vellutate a lungo senza bisogno di applicare un burrocacao prima (cosa che la sottoscritta, forse schiava della routine, naturalmente ha fatto XD ). L’olio di avocado e di jojoba conferiscono una straordinaria morbidezza e scorrevolezza nell’applicazione e nel tratto.

Il packaging a “matitone” in plastica e metallo (alla base e nel cappuccio) lo rendono pratico e maneggevole, perfetto da portare anche sempre con sé.

Concludendo: dovessi tornare indietro lo ricomprerei, perché sono rimasta sostanzialmente soddisfatta dal prodotto. Texture, idratazione e gamma di colori secondo me sono i suoi punti di forza. Due sono gli elementi che personalmente mi farebbero tentennare per un ulteriore acquisto in questa direzione: il fatto che, trattandosi di un “matitone” solo in apparenza, non è possibile rifare la punta e  il prezzo. Andando avanti con l’uso, la punta non sarà più così definita e mi chiedo se l’applicazione sarà ancora così agevole. Per quanto riguarda il prezzo, intorno ai 15 euro, mi chiedo se sia meglio investire nell’acquisto di un vero e proprio rossetto, privilegiando quindi  intensità e durata, e risparmiare di più in un balsamo labbra colorato.

Voi cosa ne pensate?

Baci a tutte 🙂

 

Annunci

2 commenti su “to Chubby stick or not to Chubby stick?

  1. Anch’io sono rimasta affascinata dalla “deliziosa” pubblicità. Volevo comprarne uno, ma ho visto il prezzo e ho pensato che ho ancora un bel pò di balsami colorati da usare… alle volte mi sento ancora tentata, a dir la verità!
    bacioni 🙂

    • è la stessa cosa che ho pensato io!!! lo prendo o non lo prendo?! alla fine ho ceduto!!! se ci dovesse essere proprio un colore che ti piace e che non hai, potresti fare questa pazzia, ma come dici tu ci sono tanti balsami colorati che giudicherei altrettanto validi! 🙂 baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: